ITALIA - Basilicata - Matera

In bus dalla tua città verso la città dei Sassi, Ostuni ed Alberobello

  • Tour ed Escursioni
  • Basilicata
  • Tour in pullman , Tour di gruppo
  • 2 giorni / 1 notte
  • Pensione completa + bevande


I Sassi di Matera, unici nel loro genere, sono patrimonio mondiale dell'umanità definito dall'Unesco e la città è il regno dei contrasti, un disarmante inno alla bellezza, groviglio inimitabile di case-grotta, sfarzosi palazzi barocchi, stupende chiese rupestri, paesaggi biblici della Murgia e borghi ricchi di storia.
Una città tra le più antiche del mondo il cui territorio custodisce testimonianze di insediamenti umani a partire dal paleolitico e senza interruzioni fino ai nostri giorni. Rappresenta una pagina straordinaria scritta dall’uomo attraverso i millenni di questa lunghissima storia.


Matera, la città delle Caverne, dei Villaggi Trincerati, delle Case contadine scavate nella roccia, delle Chiese Rupestri affrescate, delle grandi Chiese Romanico – Pugliesi, Barocche e degli importanti Palazzotti nobiliari. Matera, per la sua originale conformazione architettonica molto simile all'antica Gerusalemme, è stata scelta da tanti registi come set naturale di film legati alla storia della cristianità, dal Vangelo secondo Matteo, di Pier Paolo Pasolini, a "King David" di Bruce Beresford, fino ad arrivare a "The Passion" di Mel Gibson e a "The Nativity" di Catherine Hardwicke, solo per citarne alcuni. L'altopiano murgico si è trasformato in set per eventi dal vivo capaci di narrare "in diretta" alcune vicende specifiche della Bibbia.


Ostuni, la città bianca, centro ricco di storia e arte, qui dove il tempo si ferma per respirare la cultura e le tradizioni del nostro sud. Vicoli e terrazze saranno lo sfondo per il nostro racconto dalla piazza alla Cattedrale.


Alberobello è nota come capitale dei Trulli e patrimonio UNESCO ci aspetta con i suoi panorami mozzafiato. La città e la regione circostante presentano centinaia di particolari abitazioni in pietra tipiche della Puglia, con i loro tetti conici. Avendo l'hotel come rilassante e lussuosa base, potrete esplorare tutto ciò che questa bellissima e storica regione ha da offrire.


Bus con partenza da una città italiana con possibilità di collegamenti da altre città lungo il percorso verso Matera (quotazione su richiesta).


Pacchetto speciale per gruppi con minimo 50 persone


In autobus: chiedi al tuo consulente di fiducia il pacchetto con la quotazione del bus


Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Periodo ideale: Tutto l'anno
Possibilità di aumentare il numero di giorni


1° GIORNO: Partenza con Bus G.T. dalla tua città all'alba e arrivo nella città di Ostuni verso le ore 12.15 (Bus da quotare su richiesta). Pranzo libero a sacco in bus. Incontro con la guida alle ore 12.30 per la visita di Ostuni, la città bianca.


Visita guidata di Ostuni (durata circa 1 h e 30 minuti) (servizio incluso nel pacchetto): l'itinerario della visita guidata ad Ostuni inizierà  da Piazza Libertà, centro civile di Ostuni, per proseguire per via Cattedrale. Lungo via Cattedrale si potrà  ammirare il caratteristico borgo antico conosciuto come la "Terra", dalle tipiche case bianche. Lungo l'itinerario incontreremo i palazzi storici di Ostuni, tra cui palazzo Ayroldi, palazzo Siccoda, palazzo Bisantizzi-Lopez y Royo ma anche il circuito dei beni ecclesiastici tra cui la Chiesa più antica di Ostuni: San Giacomo in Compostela, la Chiesa di San Vito Martire, oggi Museo di Civiltà  Preclassiche della Murgia Meridionale (a pagamento) e la Basilica Con-Cattedrale. Il percorso procede e si conclude in piazza Cattedrale e con la visita del centro ecclesiastico della città. In piazza Cattedrale si ammirerà  il palazzo Vescovile ed il palazzo del Seminario uniti dall'arco ponte Scoppa. Ed infine visiteremo (a pagamento) il monumento simbolo della città  di Ostuni: la Basilica Con-Cattedrale di Santa Maria Assunta nelle sue linee gotiche ed i fastosi interni settecenteschi. Il percorso terminerà  con vicoli e terrazze panoramiche da dove sarà  possibile soffermarsi per scatti fotografici caratteristici e mozzafiato.


Al termine del tour partenza per Alberobello, la città dei trulli e patrimonio UNESCO ci aspetta con i suoi panorami mozzafiato. Sistemazione dei bagagli nella struttura.


Incontro con la guida turistica alle ore 15.00 e Visita guidata di Alberobello (durata circa 1 h e 30 minuti): la Murgia dei Trulli, tipiche architetture pugliesi che con i loro simboli e le loro storie ci faranno conoscere le origini della città  e della popolazione.


L’itinerario della visita guidata ad Alberobello partirà da una terrazza panoramica dove si potrà avere una visione univoca dell’antico Rione Monti che insieme al Rione Aia Piccola formano le due persistenze storiche della città. L’itinerario proseguirà lungo le vie del Rione Monti dove le nostre guide spiegheranno l’antica tecnica costruttiva di trulli e mostreranno l’interno delle abitazioni.


La visita guidata proseguirà con la visita ai Trulli Siamesi, i simboli cristiani e pagani e la chiesa a Trullo dedicata a Sant’Antonio da Padova. Durata del percorso: 2 ore circa (incluso spostamenti).


Ore 18.30 rientro in struttura per la cena verso le ore 20.00, con prodotti tipici della zona (primo, secondo, contorno, coperto, frutta o dolce e  bevande, acqua e vino).


In serata Alberobello con i suoi trulli di notte, facendosi catturare dal fascino di questa terra. In libertà fino al pernottamento.


2° GIORNO: ore 08.00 colazione; ore 09.00 partenza per Matera e arrivo nella città verso le ore 10.00. Incontro con la guida turistica ore 10.30, per la Visita Guidata dei Sassi della durata di circa 1 h e 30 minuti (servizio incluso nel pacchetto).


 Itinerario visita guidata a scelta tra i diversi orari (10.30 oppure 11.30)


- Piazza Vittorio Veneto: la bellissima piazza centrale costruita nel 1880 - Chiesa di San Francesco d’Assisi: la seconda per bellezza e importanza dopo la Cattedrale di Matera, chiesa di primo impatto in stile barocco-leccese edificata su un’antica cripta ipogea, la prima costruzione risale al 1200 - Piazza del Sedile: antico centro politico e amministrativo della città dominata dal Palazzo del Sedile. - Chiese rupestri: chiese scavate nella roccia e le loro pareti sono abbellite da affreschi di pregevole fattura - Chiesa di San Pietro Caveoso: eretta tra la fine del XIII secolo e l’inizio del XIV secolo. La chiesa si affaccia sull’omonima piazza, che offre una vista molto suggestiva dei Sassi di Matera, Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO - Casa Grotta: tipica abitazione della civiltà contadina materana esattamente arredata nello stile d’epoca in cui era abitata, per meglio comprendere gli usi e i costumi dei nostri antenati - Cimitero barbarico-longobardo: un’ antica necropoli ubicata nel cuore del Sasso Caveoso, sovrastante l’ex complesso monastico dove è presente la necropoli detta “Cimitero barbarico”che deve aver molto colpito Carlo Levi, tanto da fargli scrivere nel suo libro-denuncia sulle pessime condizioni di vita a Matera negli anni ’40 che “I morti stanno sopra i vivi”. Si tratta di tombe di epoca longobarda scavate nella base rocciosa, a dimensione umana ma che oggi sembrano piccole, in quanto la statura media dell’uomo, all’epoca, era di gran lunga inferiore a quella odierna - Sosta illustrativa c/o Artigianato locale : nella bottega caratteristica, nel cuore dei Sassi di Matera, sarà possibile osservare dei maestri artigiani che producono le loro opere e hanno un piccolo museo della civiltà contadina.


- Al termine del tour verrà offerta una degustazione di prodotti tipici locali.


Pranzo in ristorante nella città nuova (coperto, bruschetta, antipasto di verdure, primo tipico, secondo della casa, contorno, e  bevande di acqua e vino) (incluso nel pacchetto).


Dopo pranzo, visita libera sul Belvedere per ammirare il panorama mozzafiato dei Sassi. Saluto della città dei Sassi.


Ore 17.00 partenza per rientro nella tua città. Fine servizi.


Possibilità di arricchire il soggiorno in questa città caratteristica con le seguenti esclusività aggiuntive:
lezione di cucina: mettersi alla prova con farina, uova e matterello in una location suggestiva come la chiesa rupestre dell’albergo e con la guida esperta dello chef Mirella Coretti, significa ripercorrere l’antica arte della lavorazione della pasta fatta in casa alla riscoperta di ricette autentiche della tradizione lucana: cavatelli, orecchiette e calzoni ripieni sono solo alcuni dei piatti tipici da preparare e gustare a fine lezione;
massaggi benessere: trattamento massaggi benessere, ayurvedico e decontratturante per il massimo del relax e della pace dei sensi da ritrovare all’interno della propria Grotta con sottofondo di musica new age, oli profumati, tisane e numerose candele accese;
tour gastronomico: il pane di Matera e le mozzarelle: partenza ore 7,00 per la visita di un antico forno a legna. Si assisterà alla panificazione e si degusteranno alcuni prodotti appena sfornati (pane, focaccia, biscotti). Ore 8,00 trasferimento in un caseificio dove apprenderemo i segreti della mozzarella e della scamorza (tipico formaggio locale). Durata massima 3 ore, degustazione inclusa nella quota di partecipazione;
- Matera in bicicletta: pedalata guidata nei Sassi e nei quartieri costruiti negli anni ’50 (dove furono trasferiti gli abitanti dei Sassi). Durata: 3 ore. Incluso: noleggio bicicletta. Difficoltà: facile.


L’età minima per poter effettuare il check-in è 18 anni

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 27/06/16 al 31/12/19
Prezzo a persona in camera multipla pacchetto completo per 2 giorni / 1 notte - minimo di 50 persone
€ 180

Supplementi

dal 27/06/16 al 31/12/19
Supplemento doppia uso singola
€ 25
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona, in funzione delle persone che soggiornano nella struttura, per 2 giorni e 1 notte
n.b.: possibilità di aumentare il soggiorno.


Quota basata su un gruppo minimo di 50 persone in caso di numero inferiore potrebbe subire una variazione

LA QUOTA TOTALE COMPRENDE:

- 2 gg / 1 notte in camera multipla (bagno privato) + colazione
- Sistemazione camere doppie / triple / quadrupla;
- Trattamento di pensione completa comprese bevande (1 cena ad Alberobello ed 1 pranzo a Matera);
- Nr. 3 visita guidate ad Ostuni, Alberobello e Matera;
- Guida Autorizzata locale in italiano;
- Ingresso Chiese Rupestri;
- Ingresso Casa Grotta;
- Mappa centro storico;
- Degustazione Prodotti Tipici;
- Quota di iscriiozne e gestione pratica;
- Assicurazione Medico/Bagaglio


LE QUOTE NON COMPRENDONO:
- Bus GT a/r dalla tua città (indicazione itinerario consigliato in appunti di viaggio) oppure costo ticket per autobus di linea chiedendo al tuo consulente di fiducia;
- Eventuale giro turistico su Ape a Matera;
- Eventuale city tour (bus scoperto),
- Eventuale ingresso alle Terme Romane;
- Assicurazione Annullamento (facoltativa) del 3%;
- Tassa di soggiorno da pagare in loco;
- Mance ed extra in genere
- Tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”


N.B: supplemento camera singola su richiesta

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

ABBIGLIAMENTO per visita guidata a piedi: attrezziarsi con scarpe da ginnastica o scarpe da trekking per le varie visite guidate, in particolar modo sulla Murgia Materana. Possibilmente munirsi di bastone da montagna. Non portare passeggini, ma in caso di presenza di bambini neonati, munirsi di sacche/marsupi.


ABBIGLIAMENTO per ingresso nel centro benessere: munirsi di costume da bagno, ciabattine e phon, nel kit in dotazione è incluso accappatoio e cuffietta.


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE SU MATERA:


MATERA


Un luogo abitato da sempre, dove è facile ripercorrere la storia dell'Uomo dal paleolitico fino ad oggi, dai villaggi neolitici al vasto tessuto urbano della Civiltà e dei Sassi.
La Gravina, la Murgia e le oltre 120 chiese rupestri con affreschi bizantini fanno di questo posto un habitat unico ed irripetibile, dove l'Uomo ha saputo utilizzare le scarse risorse del territorio senza distruggerlo, ma integrandosi con esso. Alcuni grandi Maestri del cinema hanno ambientato i loro films in questo suggestivo ambiente, che per le sue peculiarità è stato il primo sito al mondo dichiarato dall'UNESCO "paesaggio culturale".


I Sassi sono stati iscritti nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel 1993. Sono


stati il primo sito iscritto dell'Italia meridionale. L'iscrizione è stata motivata dal fatto che essi rappresentano un ecosistema urbano straordinario, capace di perpetuare dal più lontano passato preistorico i modi di abitare delle caverne fino allamodernità. I Sassi di Matera costituiscono un esempio eccezionale di accurata utilizzazione nel tempo delle risorse della natura: acquasuoloenergia.


Inoltre, Matera è oramai stata candidata a “Capitali europee della Cultura 2019”. 


“Matera dagli anni ‘50 in poi è stata un importante luogo di sperimentazione, di innovazione, di attrazione di grandi cineasti e artisti. Matera ha fatto grandi sforzi: da vergogna nazionale a prima città del Sud ad essere nominata patrimonio dell’umanità; da città misconosciuta ad una delle principali città d’arte da visitare; è una città che ha messo in atto alcuni importanti interventi di recupero, ma che non ha ancora valorizzato il suo enorme potenziale culturale.


Essere stata proclamata Capitale alla Cultura del 2019 significa aver dotato Matera, la nostra città, di un nuovo e forte impulso ideale per una nuova fase della sua trasformazione. Significa infatti poter pensare a una città che passa da una fase in cui un'opportunità per lo più già colta, quella di rendere fruibile il suo territorio storico, con i suoi contenuti architettonici e culturali e con ampie ricadute turistiche, a una nuova fase in cui da un lato punta ad attrarre stabilmente talenti culturali economici e tecnologici e dall’altra si pone il problema della sostenibilità diffusa di tale progetto.
Matera, cogliendo questa sfida ed avendola vinta, può concretizzare la possibilità di diventare una delle principali città attrattive non solo di turisti ma anche di preziose risorse mobili (talenti, industrie creative) e specializzarsi in settori di servizi ad alto valore aggiunto.”


COSA TI OFFRE LA BASILICATA


La Basilicata è una regione ricca di storia e quindi anche di resti archeologici. Basta pensare alle antiche colonie della Magna Grecia, come le famose Metaponto, Policoro, ma oltre a queste ci sono tante altre aree archeologiche poco pubblicizzate che regalano emozioni uniche. Per esempio Grumento, con le rovine romane conservate benissimo, la Cattedrale di Acerenza. Per la parte naturalistica, invece consiglierei una visita ai laghi di Monticchio, due laghetti di origine vulcanica molto pittoreschi.


I più spericolati possono provare il volo dell'Angelo: c'è un cavo di acciaio sospeso nell'aria che collega i due paesini di Castelmezzano e Pietrapertosa, a cui ci si può assicurare con un'imbracatura speciale e su cui si percorre "in volo" la distanza fra i due paesini, sospesi nel vuoto. E' un'emozione fortissima e un modo nuovo per godersi un panorama unico


La costa jonica è la parte della Basilicata, in provincia di Matera, che si affaccia sul Mar Jonio, si estende da Metaponto, al confine con la Puglia, fino a Nova Siri, a ridosso della Calabria. Comprende i comuni di Bernalda, Scanzano Jonico, Policoro, Rotondella e Nova Siri e le località di Metaponto e Marina di Pisticci. L’entroterra della pianura metapontina è una delle zone più produttive della regione, intensamente coltivata a vigneti, agrumeti e frutteti. Le numerose aziende agricole, presenti in loco, producono prodotti di ottima qualità esportati oggi in tutta Europa.


La fascia costiera è un luogo ideale per la villeggiatura con le spiagge di sabbia finissima dall’aspetto selvaggio, per la presenza diffusa del giglio marino dai fiori bianchi e profumati che cresce spontaneamente e dell’eringio spinoso che opera un’azione di consolidamento delle dune. Le numerose stazioni balneari offrono un turismo di alta qualità al servizio dei bagnanti e degli amanti della vela e della pesca sportiva. Oggi questo territorio comprende le località di Metaponto, Marina di Pisticci, e i comuni di Scanzano Jonico, Montalbano Jonico, Policoro e Nova Siri.


E’ un luogo di villeggiatura per eccellenza dove agli ampi arenili e spiagge dalla sabbia finissima sono riparate da grandi distese alberate prevalentemente formate da pini ed eucalipti. Sulle spiagge si trovano ancora le essenze tipiche della zona tra le quali il raro giglio di mare. Vi sono zone di particolare importanza naturalistica in corrispondenza della foce dei fiumi, tra queste spicca il Bosco Pantano di Policoro, uno dei pochi boschi planiziali relitti presenti in Italia.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
1 Commenti
maddalena.882

alle ore 4:05 del 28 aprile

4.0/5.0

Grazie ad un programma personalizzato del nostro consulente e grazie anche alla disponibilità di Angela Rondinone abbiamo potuto fare un minitour con guida e con autista per visitare la città vecchia di Bari con i suoi monumenti,, l'incredibile e meravigliosa Trani, Il Castello Normanno ed infine la fantastica Matera con i suoi Sassi gustando le specialità del posto. Un minitour molto ben organizzato

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!